Menu Chiudi

Sei un artista indipendente? Non regalare soldi per una cosa che oggi puoi fare gratis!

Salve a tutti spesso negli anni mi è capitato più di una volta la domanda da giovani artisti indipendenti, allievi miei o meno, per chiedermi: Ma te lo conosci “tizio” poiché dice di volermi produrre e mi ha chiesto “tot” soldi.
Oggi non voglio parlare della figura del produttore, sia esso artistico o esecutivo magari ne riparleremo, ma invece voglio puntare il riflettore sul Distributore digitale!
Intanto iniziamo col dire cosa è un distributore e a cosa serve per tutte quelle persone che non lo sanno.
Diffondere i nostri brani sulle piattaforme digitali che tutti conosciamo, Spotify, iTunes etc.. non è una azione così immediata come souncloud o youtube per esempio ma occorre un “tramite” tra l’artista e il sito di streaming.

Nell’era del digitale esistono siti di distribuzione con vari costi ma oggi vi propongo un distributore digitale gratuito: Soundrop.
Le caratteristiche principali che possono interessarci subito sono che lo streming verrà effettuato solo su questi store, quindi abbiamo meno store rispetto ad altri siti a pagamento ma come vedete sono anche quelli più conosciuti ed essendo agli inizi può andare anche più che bene.
La royalties che si prende è il 15% (e spesso è pure inferiore ad altri a pagamento).
Non ci sono appunto abbonamenti annui o mensili, non ci sono quote di ingresso, l’unico costo se vogliamo è di 10 dollari per sempre a brano per le cover.
I pagamenti sono in dollari e avvengono dal momento in cui raggiungiamo i 20 dollari di royalties quindi un valore neppure altissimo!

Quindi in conclusione possiamo dire che se vogliamo nel più veloce e semplice modo possibile distribuire la nostra musica su questi store questa è sicuramente una valida alternativa GRATUITA a tutto il resto!


You cannot copy content of this page