Menu Chiudi

Glossario voce digitale

in continuo aggiornamento

Ciao su questa pagina puoi trovare quei termini che magari non conosci leggendo i miei articoli di Voce Digitale.
Ogni volta che userò un nuovo termine troverai qua la spiegazione.

DAW: Questo è l’ acronimo di Digital Audio Workstation, un sistema elettronico progettato per la registrazione, il montaggio e la riproduzione dell’audio digitale. Tra le daw più famose troviamo Pro Tools, Cubase, Logic Audio, Studio One, Reaper, Ableton e molti altri.
MICROFONO: Apparecchio che trasforma onde sonore in segnali elettrici, generalmente è costituito da una membrana che, investita da onde sonore, vibra; le vibrazioni così generate vengono convertite in oscillazioni elettriche con le stesse caratteristiche di frequenza e forma.
SCHEDA AUDIO: La scheda audio raccoglie insieme diversi componenti che sono il preamplificatore microfonico, il convertitore analogico – digitale e viceversa e le tutte le varie connessioni per attaccare cuffie o monito audio.
Le più diffuse in questo momento sono quelle con porta di connessione al computer usb2 (iniziano ad uscire quelle usb3) oppure con presa thunderbolt.
DRIVER ASIO: I driver ASIO sono dei particolari driver studiati appositamente per chi crea musica, servono per ottimizzare la comunicazione tra il sistema operativo e la scheda audio. Con questi driver gestiamo la latenza, ovvero il tempo che intercorre tra l’ aver fatto un suono e sentirlo in cuffia.
SEGNALE AUDIO ANALOGICO: Consiste nella trasformazione del movimento dell’onda sonora, in un’analoga tensione elettrica.
SEGNALE AUDIO DIGITALE : L’audio digitale trasforma l’audio analogico in un segnale audio rappresentato in forma binaria che può essere letto, acquisito e manipolato da un computer.
CONVERTITORE AD/DA : Lo strumento che si occupa di convertire il segnale da analogico a digitale e poi riconvertito da digitale ad analogico.
FORMATI AUDIO DIGITALI : Ce ne sono molti, soprattutto tra quelli compressi, vi segnalerò solo il formato WAVE (.wav) quando parliamo di formato non compresso, quello che consiglio di usare per registrare, e il formato compresso con perdita di informazioni MP3 (*.mp3) quello più diffuso nello stream audio.